Matrimonio: auto d’epoca o auto nuova?

Nella lunga lista di cose a cui pensare per il matrimonio, non manca l’auto che porterà la sposa davanti alla chiesa e che poi accompagnerà gli sposi al ricevimento. Al giorno d’oggi, non c’è carenza nella scelta, le idee sono tantissime e alle volte il problema diventa scegliere tra i diversi modelli. Le ultime idee da Londra riguardano addirittura gli autobus a due piani, per non parlare degli americani con gli Hammer!
Le auto d’epoca, una scelta per i più romantici dallo stile classico sono sempre presenti e la coppia ha solo da scegliere quale sia il modello che più gli piace. Le Bentley sono molto richieste, considerate fiabesche grazie ai loro interni in vero legno e pelle. Se la scelta della coppia è per un’auto di questo tipo occorre prendere alcune precauzioni, per evitare spiacevoli inconvenienti il giorno delle nozze. Nel prenotare l’auto è bene controllare che la società fornitrice abbia un secondo modello a disposizione nel caso in cui ci siano dei problemi non previsti e, come ulteriore è bene scegliere un secondo modello di auto che piace alla coppia, nel caso in cui ci fosse bisogno di sostituire la vettura.
Non tutti però si rivolgono ad una società per affittare l’auto, infatti c’è anche chi preferisce utilizzare la Mercedes-Benz posseduta da un parente o da amici, in questo caso c’è il vantaggio che si risparmiano un po’ di soldi!

Per le coppie che sono alla ricerca dell’auto per il loro grande giorno, sia che scelgano una fiammante Mercedes-Benz CLS 350 o una romantica auto d’epoca come la Excalibur Phanton , il consiglio è quello di pensare per tempo ad un piano alternativo da concordare con la società che affitta le auto o con l’amico che metterà la propria auto a disposizione ma soprattutto è di divertirsi e godersi la giornata in stile!