Nuova Location per Matrimonio a Terni: Villa Centurini

Pochi giorni fa siamo stati ospiti di una bellissima e “nuovissima” (almeno per quanto riguarda il mondo del Wedding) Villa in Umbria, più precisamente a Terni: Villa Centurini.
La prima impressione è stata quella di grande stupore, essendo catapultati da una delle vie principali della città, in un anglo di paradiso, custodito gelosamente dai fusti e le fronde di una pineta secolare.

La Villa è una location ideale per matrimoni, ricevimenti, banchetti e feste private.
Il parco della Villa, di 15000 metri quadrati, bordato da una folta pineta da un lato e dal corso del fiume Nera dall'altro, è a disposizione degli ospiti per allestire, in una raffinata cornice, sia la ristorazione che le attività all'aperto.

Villa Centurini è un'incantevole dimora storica, in stile liberty risalente al 1904, e rappresenta un'oasi di quiete situata a pochi passi dal centro della città.
La nostra struttura è in grado di proporre offerte flessibili e personalizzate, con la finalità di soddisfare le aspettative del cliente riguardo l'organizzazione di ricevimenti ed eventi.
Il ristorante della villa, si avvale di un servizio banqueting interno, curato da un rinomato Chef, tuttavia su scelta degli SPOSI il servizio di ristorazione può essere affidato ad aziende di catering selezionate, sia per i ricevimenti, che per i banchetti nuziali.
La villa, seguendo le sorti della proprietà dello jutificio, dopo il 1932 e fino alla chiusura dello stesso nel 1970, ospitò le abitazioni del direttore e del vicedirettore e di alcuni uffici. Infine, fu acquisita dalle industrie siderurgiche TyssenKrupp che ne hanno avuto la proprietà fino al 2010. Fu la TyssenKrupp a ristrutturare una prima volta la villa nel 1995 ricavando sia le sale al piano terra e al piano interrato che le sei camere al piano superiore dotandole di bagni privati.
La famiglia Marcangeli ha acquistato la villa nel luglio 2010 con l’intenzione di darle un nuovo ciclo di vita come centro di attività di riunioni, banchetti e ricevimenti utilizzando come sinergia le sei camere del primo piano già esistenti (la TyssenKrupp utilizzava la villa come foresteria di prestigio).
“Alessandro Centurini era un uomo di mondo assai raffi nato” racconta l’architetto Junio Marcangeli. “La villa era dotata di un impianto centralizzato di riscaldamento con termosifoni a ghisa unico sia per la qualità che per il design. Alcuni radiatori furono fatti realizzare con stampi disegnati su misura. Le camere della villa avevano bagni privati. La villa aveva l’elettricità e lampade di design.
Le pavimentazioni del piano terra sono ancora quelle originali, con un parquet in legno massello; quelle del piano superiore furono rifatte, sempre in parquet, subito dopo la seconda guerra mondiale. Le pavimentazioni del piano seminterrato invece sono state realizzate utilizzando gres porcellanato. Centurini, perfezionista in ogni dettaglio, doveva essere un uomo di piccola statura a giudicare dalle dimensioni ridotte dell’alzata delle scale, anch’esse realizzate in legno massello con struttura portata. Le sei camere del primo piano hanno mobili d’epoca, di notevole pregio, con eleganti bagni realizzati nella ristrutturazione del 1995 concepiti come cellule dotate di luce naturale pavimentati e fasciati a mezz’altezza con marmo di Carrara, con le pareti tinteggiate fino al soffitto con la tecnica dello spatolato, con lavelli in ceramica e box doccia di grandi dimensioni (alcuni a tutta parete) inusuali per l’epoca. Colpisce, considerando che la villa è del 1904, il fatto che Centurini per la prima volta in Italia abbia utilizzato le porte dotate di cerniere anziché di bandelle fisse come si usava all’epoca e che abbia fatto realizzare un piano seminterrato considerando l’aggravio di costi che ciò comportava. Le persiane esterne erano scorrevoli a scrigno, novità rivoluzionaria anch’essa tornata in auge solo di recente. La qualità dei serramenti, fatti giungere dall’estero, testimonia di un uomo attento a ciò che accadeva fuori d’Italia non solo come industriale ma anche come cittadino del mondo.”Villa Centurini presenta sei magnifiche sale al piano terra, una doppia capace di ospitare una trentina di persone, più un altro paio al piano inferiore, dove sono state collocate anche le cucine e i magazzini. Le sei camere occupano l’intero primo piano. Sono arredate con mobili d’epoca. Il giardino attorno alla villa digrada verso il fiume Nera offrendo un’ideale cornice per qualsiasi genere di manifestazione pubblica, dal cocktail al ricevimento. Le camere del primo piano rappresentano l’ideale completamento per i ricevimenti nuziali offrendo agli sposi e ai loro amici e parenti la possibilità di trascorrere la notte precedente o quella successiva alla cerimonia in un ambiente assolutamente magico. Villa Centurini ha iniziato la nuova attività il primo gennaio del 2011 e tutti i fine settimana e le sere sono dedicati esclusivamente a ricevimenti e banchetti.


Le nostre impressioni sono state davvero ottime, sia per la qualità del servizio (la qualità e l'esperienza nel settore ricettivo e della ristorazione degli attuali proprietari è indiscussa), che per quanto concerne la malleabilità degli spazi, soprattutto quelli esterni, che con un impianto luci efficiente e suggestivo e molteplici angoli da sfruttare per le varie fasi dell'evento, danno un sicuro valore aggiunto all'intero complesso. Inoltre, dopo un attento confronto ed una valutazione delle potenzialità della struttura la proprietà a convenuto nell'acquistare nei prossimi mesi una tensostruttura di proprietà, da inserire nel grande giardino, per poter così far fronte a qualsiasi vostra richiesta sia in termini di stagione che in termini numerici.
Vi invitiamo a visitare la villa con noi con i vostri Wedding Planners della Indimenticabile,  se ancora siete alla ricerca della vostra location da sogno e desiderate un posto intimo, ma facilmente raggiungibile, con un servizio dal grande rapporto qualità-prezzo!



Wedding Cake = Torta Nuziale

L'usanza della torta nuziale entra nella tradizione a fine '800. Per molto tempo la sua esibizione fu considerata un segno di “scarsa raffinatezza”. Poi, però si è gradualmente affermata ed a partire dagli anni ’50 ha cominciato ad essere considerata un complemento addirittura irrinunciabile per ogni matrimonio che si rispetti.
Due sono i requisiti fondamentali di una torta nuziale: la bellezza scenografica e la qualità. 


La scelta del dolce va fatta con attenzione e deve rispecchiare lo stile che ha avuto tutto il matrimonio. E' simile all'abito da sposa: al suo ingresso deve far ammutolire gli ospiti, strabiliarli ed incantarli.
La tradizione vuole che la torta sia portata dai camerieri in sala ancora intera, gli sposi, ciascuno con la propria destra unita a quella del compagno, servendosi di un coltello d'argento, dovranno procedere al taglio della torta.
Secondo il galateo, la sposa deve servire alla suocera la prima fetta. Poi darà le altre fette agli altri parenti, in ordine di importanza.
Attualmente le forme utilizzate dai pasticcieri per confezionare le torte nuziali sono tra le più variegate:

  • Torta nuziale a piani, classica : E' la torta nuziale più conosciuta, formata da 3, 5 o 7 piani. Si tratta di più torte sovrapposte l'una con l'altra e sostenute da una struttura.
  • Torta nuziale ad un piano : E' molto diffusa nel nostro paese ed è dotata solo di un piano. Può avere diverse forme, a seconda delle esigenze degli sposi.
  • Torta nuziale all'americana: Molto elegante, formata da pan di spagna e rivestita di pasta di mandorle. Anch'essa ha una struttura a diversi piani.
  • Torta nuziale anglosassone: Originaria della Gran Bretagna, è decorata con nastri e fiori ed ha una forma piramidale.
  • Wedding cupcakes tower: Sicuramente la più moderna, ma non per questo la meno apprezzata! E' una torta formata da ripiani composti da mini-cakes monoporzione, di gusti uguali o differenti (ottime per quelle coppie che annoverano fra i propri invitati persone con intolleranze alimentari).


In cima alla torta la tradizione vuole che vengano posizionate le sagome degli sposi (o cake toppers). Ormai l'ironia si è impadronita anche di questa usanza, che può essere reinterpretata con molta originalità, grazie ad artigiani che saranno in grado di personalizzare le vostre piccole sculture.
Ovviamente il nostro solito consiglio è di affidarvi a dei professionisti per la scelta della wedding cake, passo fondamentale dei preparativi, ma a volte sin troppo sottovalutato! Il famoso detto "dulcis in fundo" conferma la regola che il dolce debba essere un degno finale dell'evento, perciò l'attenzione al momento del taglio della torta ed alla torta stessa sarà d'obbligo per la buona riuscita del ricevimento.


Curiosità :
Una lontana tradizione vuole che nella torta nuziale venga inserito un anello: chi degli ospiti lo troverà, sarà baciato dalla fortuna per tutto l'anno successivo.

Fotografo per matrimonio

Le foto del matrimonio rappresentano un ricordo indelebile, immortalando gli istanti più emozionanti del giorno più importante della vostra vita.
Di norma il fotografo dovrebbe arrivare a casa della sposa circa 3 ore prima delle nozze, per fotografare l'uscita dalla casa dei genitori e rubare qualche piccolo attimo dei preparativi (vestizione, make-up ed ultimi ritocchi).
Alcune fotografie del matrimoni sono irrinunciabili, come ad esempio : l'ingresso dello sposo con la madre, l'ingresso della sposa con il padre, la consegna della sposa al futuro marito, la promessa, lo scambio degli anelli, le firme degli sposi e dei testimoni sul registro, il lancio del riso, il taglio della torta ed il brindisi.
Le foto del matrimonio diverranno sempre più preziose, e capaci di far rivivere momenti indimenticabili.
L'album di fotografie classico non tramonterà mai, anche se, per gli sposi più moderni, può essere sostituito dal fotolibro.
Le foto nel fotolibro, a differenza dell 'album classico, non vengono applicate alla pagina, ma diventano la pagina stessa, successivamente rilegata, come fosse un libro, appunto.
Per le coppie più tradizionali, è bene affidarsi ai professionisti della fotografia che propongono uno stile più classico : addirittura scatto su pelliccola senza troppi effetti di post produzione.

Per le coppie più dinamiche e moderne, suggeriamo di rivolgersi a fotografi che realizzano reportage di nozze originali, in digitale, che molta attenzione della post-produzione e quindi all'elaborazione grafica tramite appositi softwares, che daranno sicuramente un impatto più giovane e personalizzato al vostro album.

Il nostro consiglio e di non delegare il servizio fotografo ad un ospite del matrimonio, poichè gli impedireste di godersi a pieno la cerimonia ed il ricevimento, rischiando inoltre di trovarsi in situazioni poco piacevoli a lavoro finito.
Per essere fotografi ad un matrimonio, bisogna avere esperienza nel settore e solo un vero "wedding photographer" può garantirvi con sicurezza di non perdere istanti preziosi del vostro grande giorno!
Per quanto ogni immagine, resterà sicuramente indelebile nelle vostre menti e nei vostri cuori, sarebbe bellissimo poter riguardare, magari un giorno con i propri figli, amici o parenti, quindi non sottovalutate mai la scelta del fotografo!
Fatevi consigliare da dei professionisti del settore, come noi weddingplanners, i fotografi più adatti a voi, in base al vostro budget, ai vostri gusti ed alla tipologia di matrimonio che andrete ad organizzare e siamo certi che riuscirete a rendere ancora più eterno il giorno che si base proprio sul concetto di "per sempre".

Allestimenti floreali per il matrimonio: composizioni, bouquet e centrotavola.

La scelta dei fiori, è un passo fondamentale per la buona riuscita del matrimonio.Da sempre l'idea delle nozze è stata accompagnata da un'immagine floreale: i fiori d'arancio, che sono arrivati a noi dall'antica tradizione araba, infatti, sono il simbolo del matrimonio e rappresentano purezza e augurio di fertilità.Gli addobbi floreali dovranno rispecchiare lo stile e l'atmosfera della cerimonia e del ricevimento. Per quanto riguarda la scelta dei fiori, è bene rivolgersi a dei professionisti del settore, che vi sapranno consigliare al meglio il fiore più adatto a voi.
Le decorazioni floreali vanno scelte almeno 2 mesi prima delle nozze, ed è consigliabile che la scelta ricada su fiori di stagione.

Tra i più usati troviamo in base alle stagioni:Inverno: Bucaneve, Orchidea...ecc..Primavera: Calle, Fresie, Gerbere, Orchidee, Peonie, Tulipani...ecc...Estate: Girasole, Lisiantus, Ortensia, Rose, Orchidee...ecc...Autunno: Rose, Calle, Ortensia, Gladiolo..ecc...Questo comporterà una riduzione del budget da dedicare all'addobbo.
È possibile aggiungere dei frutti agli addobbi floreali del matrimonio come grappoli d'uva in autunno, agrumi o melograni per un matrimonio d'inverno, allegri limoni o mele verdi per le nozze estive.
Il bouquet:
Se invece parliamo di bouquet, lo possiamo suddividere in diverse tipologie:Il bouquet rotondo e compatto:Composto da piccoli fiori, è quello considerato “universale” poiché è adatto a tutte le stature e figure.Il bouquet aperto e voluminoso :Perfetto per una sposa snella ed alta, ed è perfetto per un modello di vestito che non superi la caviglia.Il bouquet ricadente:Detto anche “a cascata” , è riservato ad un abito con strascico, decisamente "importante".Esso attira l'attenzione verso i l basso ed ha così un effetto dimagrante. Questo tipo di bouquet è sconsigliato per la sposa di bassa statura, poichè potrebbe offuscarla.Il bouquet a fascio:Questo bouquet è indicato per i tailleur ed è consigliato per una sposa slanciata dal portamento elegante.
Il centrotavola:Per concludere parliamo del centrotavola, il primo passo è conoscere le dimensioni del tavolo, così da scegliere dei centrotavola proporzionati e da non far sembrare il tavola troppo pieno. Lo specchio come base dei centrotavola è consigliato, poiché ha l'effetto di aumentare lo spazio alla vista e sarà un bellissimo rifrangente per le luci artificiali e per eventuali candele. Sempre meglio evitare centrotavola, troppo alti,o ingombranti che coprano la visuale dei commensali e disturbino la conversazione.Interessante sarà la ricerca di creazioni particolari ed originali che possano aggiungere quel tocco di unicità che ogni matrimonio deve necessariamente avere!

Per quanto riguarda il floral design e gli allestimenti in genere, vi consigliamo come sempre di farvi supportare da professionisti del settore, come noi wedding planners o da floral designers.


FEDI NUZIALI

La scelta degli anelli nuziali (o fedi) è sicuramente un passo importante nel lungo ed affascinante iter dei preparativi di matrimonio e come capita per ogni aspetto del wedding planning, anche questo particolare è ricco di proposte di diversa fattura, colore e soprattutto materiale!

In molti infatti credono che le fedi siano più o meno tutte uguali, ma non è affatto così e sia che voi siate seguiti da un Wedding Planner, sia che vi rechiate in una gioielleria da soli, potrete visionare un'infinita gamma di soluzioni differenti, in modo da scegliere quella più adatta a voi!
Si parte dalla classica fede liscia in oro giallo, che ha assunto la sua variante più moderna nella versione in oro bianco, passando per le bicolore (oro giallo e bianco) alle romanticissime fedi in oro rosa/rosso. Per i più esigenti esistono anche le fedi in platino ed ovviamente, in tutte le versioni potrete decidere di aggiungere inserti di pietre preziose.
Per quanto riguarda il diamante, sarà a vostra discrezione la posizione della pietra, sia essa posizionata all'esterno o all'interno, lontana da occhi indiscreti, ma sicuramente più vicina ai vostri cuori e all'intimità del vostro Amore!





TIPOLOGIE DI FEDI NUZIALI:
  • Classica, tonda e smussata
  • Francesina, sottile e leggermente bombata
  • Etrusca, piatta e decorata da scritte bene auguranti per gli sposi
  • Mantovana, più alta e più piatta e di solito più pesante
  • Platino, molto rara e costosa e poco usata
  • Bicolore, costituita da due cerchi intrecciati di oro giallo e bianco
  • Sarda, decorata come un pizzo chiacchierino
  • Tricolore, costituita da tre cerchi intrecciati di oro rosso, giallo e bianco
  • Unica, con un diamante incastonato
  • Ebraica, in filigrana smaltata con decorazione di perline
  • Umbra, con l'incisione del volto di una donna o di una coppia divisi da un bouquet di fiori
  • Ossolana, proveniente dalla Valle Ossola, l'espressione più significativa dell'antica tradizione orafa della zona. Essa riporta 4 significativi simboli: la stella alpina che raffigura la purezza, il grano saraceno la prosperità, i nastri intrecciati la perpetuità dell'unione ed infine le mezze sfere augurio di prolificità
  • Fede Incrociata, a più cerchi, dal design molto moderno. Di solito i vari cerchi che compongono l’anello sono di diversi colori d’oro. (fonte lemienozze.it)

Per quanto riguarda la personalizzazione, come ben saprete, molte coppie decidono di incidere la data ed il nome degli sposi (o il nome di lei in quella di lui e viceversa) all'interno degli anelli.
Da non dimenticare sarà il cuscinetto portafedi da richiedere, solitamente presso l'atelier in cui la sposa ha acquistato l'abito, rendendolo coerente allo stile ed ai materiali dell'abito stesso.
Il bon ton suggerisce che le fedi vengano acquistate dallo sposo (o dalla famiglia dello sposo), ma come moltissimi aspetti della tradizione, anche questo è ormai un particolare soggettivo. Il costo delle fedi è ovviamente correlato al loro peso, che varierà a seconda della larghezza e dello spessore che vorrete dare ai vostri anelli.



Come in ogni nostro articolo, vi consigliamo di ponderare bene anche questa scelta, basandovi su tutti i fattori che riterrete importanti (bellezza, valore e particolarità sono sempre i metri di valutazione migliori), cercando di tenere bene in mente che le fedi, come il matrimonio stesso, devono essere create per durare in “eterno”, quindi la scelta di materiali diversi dall'oro o il platino, potrebbe rivelarsi davvero spiacevole nel tempo.

Wedding Planners

Riportiamo qui di seguito la nostra ultima intervista, pubblicata sul portale zankyou.com .

F. Saverio & Sofia - Wedding planners della Indimenticabile Eventi.
Lui si definisce un “creativo-razionale”, Lei si definisce una“romantica-moderna”, due wedding planners uniti nell’amore e nel lavoro! Saverio e Sofia creano Indimenticabile Eventi, Events & Wedding planners, che offre servizi esclusivi per gli sposi di tutta Italia, con una particolare attenzione alla regioni del centro Italia dove è situato il loro quartier generale.

Abbiamo chiesto a  Indimenticabile eventi qualche informazione utile per voi…

Quali sono i vostri targets e territori di riferimento?
Le nostre coppie di sposi, sono giovani e meno giovani, italiani e stranieri e con budgets differenti, ma una cosa li accomuna tutti... L'Amore, che li unisce e la volontà di regalare a se stessi ed ai propri invitati un evento davvero Indimenticabile a prescindere dalla tipologia di location o di tema scelto per il matrimonio stesso.
Per quanto riguarda il nostro raggio d' azione, attualmente ci contattano coppie di sposi da tutta la penisola e nonostante le nostre sedi coprano fisicamente “solo” le regioni del centro Italia (Toscana, Umbria, Marche, Emilia Romagna), possiamo annoverare fra i nostri sposi più felici, coppie di città come Roma & Milano, dove è sempre un piacere lavorare e creare!
Perché vi definite controcorrente?
Tra le nostre scelte in controtendenza, la prima è stata proprio quella di passare dal settore degli eventi prettamente di lusso e soprattutto mirati al “mercato” estero, ad una maggior apertura verso le nostre coppie italiane, per le quali siamo disposti a barattare spesso la creatività e la passione con il fattore economico, che in un periodo socio-economico altalenante come questo, non può passare inosservato.
Cerchiamo quindi di fornire servizi qualitativamente elevati, con un occhio sempre alla gestione ottimale del budget dei nostri Sposi, perché crediamo fermamente che tutti abbiamo il diritto di poter vivere e realizzare il proprio sogno di un matrimonio perfetto e non sempre questo va di pari passo con la spesa.


Cosa vi rende unici?
L'esperienza maturata all'estero ci ha portati a decidere di fornire un pacchetto di servizi esclusivi con un metodo poco usato in Italia, ovvero dando modo ai nostri Sposi di scegliere se delegare a noi uno o più servizi o di optare per il pacchetto di “full wedding planning", che comporta una consulenza a 360° circa ogni singolo aspetto dei preparativi, passando per preselezione e presentazione di fornitori e collaboratori, per finire con il design del Wedding Day. Il tutto specificando, una volta vagliati tutti i particolari dell'evento, dei costi chiari e trasparenti che vedranno noi essere retribuiti solo e soltanto per il nostro operato ed i nostri partners per il loro, senza andare ad intaccare in alcun modo i costi di quelle voci dell'organizzazione che vengono spesso accentuate da quote provvigionali in percentuali non sempre chiare e giustificate.
Il nostro metodo di lavoro ci permette di ricevere per i nostri SPOSI una serie illimitata di sconti da tutti i nostri partners in tutta Italia, dando modo alle coppie di risparmiare avendo sempre il massimo della qualità e della sicurezza, in quanto nulla sarà lasciato al caso ed ognuno dei nostri collaboratori è stato accuratamente selezionato per poter garantire il miglior rapporto qualità-prezzo e la maggior affidabilità.
E' un metodo rischioso, in quanto implica un inquadramento fiscale e legale ottimale e una serie di accorgimenti specifici per poter trasformare tutta questa apparente teoria in pratica, perché a nostro parere non basta lavorare bene, ma bisogna farlo anche tutelando al 100% i nostri SPOSI!



Quali sono le Offerte speciali e servizi esclusivi?
La nostra principale prerogativa è quella di fornire sempre un servizio di wedding planning di alto livello ed al passo coi tempi, con particolare attenzione al tutte le nuove tendenze italiane e soprattutto a quelle provenienti dall'estero.
Negli ultimi anni ci siamo dedicati molto al matrimonio ecologico, creando un blog interamente dedicato a questa tematica sempre più apprezzata anche in Italia, data la grande attualità del tema e l'originalità degli allestimenti e delle idee ad esso correlati.
Oltre all'eco-wedding abbiamo simpaticamente coniato il termine “Winter Wedding Planners”, proponendo una serie di agevolazioni e novità per tutte le coppie che scelgono di sposarsi nelle stagioni più fredde.
Infine, proprio in questi giorni stiamo lanciando un'idea tutta nostrana, che sta riscuotendo un successo davvero importante: il matrimonio a teatro.
Potrete comunque trovare tutti i nostri “Special Weddings”, compresa la guida sui matrimoni a TEMA, nella pagina “IDEE” del nostro sito: www.italian-weddingplanners.com.



Qual è il segreto del vostro successo?
Negli ultimi 2 anni abbiamo avuto modo di dedicare molto tempo al web, in cui siamo attivi con circa 10 tra siti internet e blogs dedicati alle tematiche principali del mondo del Wedding. Grazie inoltre, alla grande presenza sui social network più famosi, facebook & twitter, vantiamo un grande seguito fra le spose e gli sposi di tutta Italia.
E' proprio per le spose del prossimo anno che abbiamo lanciato il blog www.sposine.com che ha già migliaia di fans.
Annoveriamo fra i nostri collaboratori importantissimi nomi della moda sposa/o italiani ed una serie infinita di: fioristi, caterings, locations, artisti, musicisti, make up artists & hair stylists.


Quali sono i vostri progetti per il futuro?
In collaborazione con zankyou.com stiamo lanciando l'idea che rivoluzionerà la lista nozze delle coppie italiane: la Wedding Planner's list!
Ovvero la possibilità di mettere il proprio matrimonio in lista nozze! Come? Contattateci e saremo felicissimi di spiegarvelo nei minimi particolari!
Quali sono i vostri servizi?
  • Ricerca della chiesa o del luogo per la cerimonia civile o simbolica (qualora non sia già stata trovata)
  • Ricerca della location (per il ricevimento)
  • Flower design
  • Musica ed intrattenimento
  • Spettacoli pirotecnici o lanterne volanti (produttori convenzionati)
  • Mise en place (elaborazione concettuale del tema dei tavoli e grafica dei menù)
  • Wedding cake (scelta e trasporto)
  • Bomboniere (e confetteria artigianale)
  • Partecipazioni, inviti, libretti
  • Tableau de mariage (i primi a presentare il tableau virtuale)
  • Scelta degli abiti per gli sposi e accessori (anche sartoriali ed artigianali)
  • Acconciatura e make-up (con sconti fino al 20%)
  • Trattamenti estetici e relax
  • Auto da cerimonia e trasporto invitati
  • Fotografo e videomaker professionali interni all'agenzia 
  • Baby-sitting , dog-sitting ed intrattenimento per bambini
  • Accoglienza ospiti (pernottamenti e trasferimenti con noleggio auto convenzionato)
  • Coordinamento nel giorno delle nozze (dalla chiesa alla location)
  • Consulenza luna di miele (in collaborazione con importanti agenzie di viaggi)