Matrimoni - Tendenze dagli Stati Uniti

Da Stati Uniti e UK si è sempre importato molto nel nostro paese in quanto a tendenze e mode relative al mondo dei matrimoni e anche quest’anno è da queste nazioni che provengono le tendenze che saranno più di moda in fatto di fiori, menù e catering, torta, musica e altro.
Certo elencare tutte le idee wedding che provengono d’oltreoceano o d’oltremanica, sarebbe complicato, tuttavia si può provare a stillare un piccolo elenco di quelle che saranno le tendenze più in voga.


Iniziamo dai colori e dagli accessori per il banchetto; quest’anno andranno di gran moda le nozze formali, quindi largo a colori neutri che possono spaziare dal web siano al beige. Non dovranno poi mai mancare sulle tavole dei banchetti nuziali le candele e i candelabri che dovranno avere necessariamente uno stile raffinato e dal gusto “retrò”. Altra grande tendenza del mondo delle decorazioni, sarà quella di associare a candele e candelabri elementi provenienti dal mondo della natura come rami di alberi. Se il vostro banchetto matrimoniale si svolge poi all’esterno, una tendenza di quest’anno sarà quella dell’allestimento in stile safari con tanto di tende tipo accampamento, gazebo bianchi e lucine da campo.
Passiamo ora ai fiori; quest’anno il must sarà certamente il romanticismo!
Il bouquet della sposa dovrà essere semplice e prediligere fiori semplici, come le rose, le peonie o i ranuncoli, mentre per i centrotavola saranno assolutamente da evitare i vasi alti, le orchidee e i bouquet estremamente elaborati.


Arriva dalla Grande Mela l’ultima tendenza in fatto di partecipazioni; quest’ultime dovranno essere “rivestite” da colori neon, ovvero tinte forti e decise come ad esempio il blu elettrico. Attenzione però; il colore forte dovrà adornare solo parte delle partecipazioni mentre il resto dovrà essere rigorosamente bianco.
Di gran moda saranno anche colori come l’arancione e il rosso anguria, mentre per la realizzazione dell’invito si potrà ricorrere anche al 3D. Di tendenza anche gli inviti con motivi floreali o di ispirazione mediorientale, così come le illustrazioni fatte “ad hoc” o motivi decorativi a trame dorate o argentate.
Per quanto concerne il pranzo, preferite l’argento per le posate, mentre per le pietanze privilegiate piatti a base di prodotti freschi e nostrani. Irrinunciabile anche l’angolo cocktail che dovrà essere sempre ben rifornito.



Per i dolci largo alla fantasia con dessert di tutte le dimensioni e sapori; dalle classiche torte a piani agli sfiziosi cupcake e cake pops, mentre per la torta nuziale si dovrà prediligere uno stile semplice ed essenziale, con decorazioni floreali o con dettagli che richiamano l’abito della sposa.