Fotografi Amatoriali per il servizio fotografico di nozze? No, grazie... meglio dei professionisti!

Abbiamo intervistato per voi 2 fotografi professionisti di Piacenza, a disposizione, però, degli Sposi di tutta Italia: Marco Salami & Sergio Ferri.


Abbiamo deciso di dedicare uno dei nostri post allo studio di questi 2 esperti fotografi di matrimoni, dopo esserci confrontati riguardo la situazione attuale del matrimonio visto dalla prospettiva del fotografo.
E' sempre più frequente, ci raccontano Marco & Sergio, sapere di Sposi che decidono di affidare un particolare così importante come il servizio fotografico delle proprie nozze ad amici o parenti. Questo, non lede direttamente noi, bensì gli stessi Sposi che si accorgono solo nei mesi e negli anni a venire di aver commesso un grave errore, per via della scarsa qualità degli scatti e della comprensibile inesperienza del fotografo improvvisato, che pur avendo a disposizione, magari, una reflex "professionale" non dispone della conoscenza specifica delle varie fasi di un evento complesso e dinamico come il matrimonio.
Senza nulla togliere ai gentilissimi fotografi/invitati, ciò che è emerso dalla nostra chiaccherata con Sergio & Marco è che, il lavoro che c'è dietro ad un servizio fotografico di nozze parte dalla strumentazione, che non comprende solo una fotocamera digitale ed un obiettivo, bensì almeno 3 fotocamere reflex altamente professionali e numerosi obiettivi che possano permettere scatti ottimali in ogni situazione.
Avere 2 fotografi a vostra disposizione, garantisce, innanzi tutto, più scatti e, di conseguenza, azzera il rischio di perdere un istante saliente o un momento "sacro" dell'evento, cosa che per un solo fotografo sarebbe impossibile, anche se professionista, figuriamoci per un amatore...
Ciò, però, che dovrebbe far ponderare molto ogni coppia e soprattutto voi, future Sposine, (che, come di certo saprete, avrete il potere di porre il veto su ogni singola decisione dei preparativi utilizzando al meglio il vostro "titolo" di Sposa), è la necessità di tranquillità e fiducia che solo affidandovi a dei professionisti, con i quali costruirete si un rapporto empatico e sincero, ma manterrete anche quel minimo distacco che è sempre giusto esista fra gli Sposi e qualsiasi professionista o attività coinvolta nell'evento, al fine di poter avere sempre un punto di vista chiaro e razionale, che non sia, altresì, inficiato da rapporti di amicizia o parentela.


Lo stile del reportage, inoltre, è quello che di più si avvicina a ciò che Marco & Sergio propongono ai propri sposi, che non solo non subiranno quegli ormai superati e fastidiosi "ordini di posa" del fotografo, bensì si sentiranno sereni percependo la presenza dei 2 fotografi, senza mai reputarla troppo invadente o pesante.
La discrezione è, infatti, la dote a cui tengono di più questi 2 professionisti e, sappiamo per certo sia ciò che cercate anche voi!


Oltre a dedicare la massima attenzione a tutte le fasi delle nozze sin dalla preparazione degli Sposi nelle proprie abitazioni, nessuno studio serio ed affidabile, che voglia essere al passo coi tempi, può prescindere dalla postproduzione delle foto che finiranno negli album ed anche Sergio & Marco ritoccheranno al meglio gli scatti più belli, senza snaturarne l'essenza, ma soltanto ottimizzandone la qualità e l'impatto visivo, perché una foto è bella per ciò che sa suscitare, ma è dovere di un professionista dell'immagine, dare sempre un prodotto di qualità e senza lacune.


Detto questo, non ci resta che consigliarvi di visitare il loro sito e valutare tutte le proposte dedicate agli Sposi, che ci sono apparse sin da subito dal grande rapporto qualità-prezzohttp://www.fotosposiperte.com