La violenza sulle donne: minore dove sono forti i valori del matrimonio e della famiglia

Oggi vogliamo affrontare un tema che è, purtroppo, sempre più spesso nei titoli di giornali e telegiornali in Italia e nel mondo: la violenza sulle donne. Siete le nostre Sposine, ma ancor prima siete donne ed è fondamentale dire, innanzi tutto, che la violenza sulle donne, nonostante i dati che vi andremo a riportare, è e sarà sempre un male da debellare nella sua totalità, a prescindere dalle statistiche.
Detto questo, i dati ripresi dal sito UCCR, ci dicono che è nel Nord Europa che troviamo i Paesi a più alto tasso di violenza sulle donne. L'Italia è, che ci crediate o no, a fondo classifica, e per una volta questo non può che renderci "felici", per quanto, ripetiamo, non siano i numeri a farci stare tranquille!
Il tasso più alto spetta a nazioni che nell'ideale comune sono esempi per la parità dei diritti, come la Danimarca (52% di donne che hanno subito abusi), Finlandia (47%), Svezia (46%), Olanda (45%), paesi cioè nei quali l'istituto della famiglia è in crisi da parecchio tempo. Paesi, come l'Italia (27%) devono questo minore tasso al fatto che la famiglia, in quanto tale, è ancora un valore saldo ed il matrimonio ne attesta la sua validità, tanto che anche i dati sulle coppie che decidono di sposarsi ci vedono, se pur con un calo fisiologico dovuto, come uno dei paesi in cui ancora ci si sposa di più.
Con questi dati non vogliamo assolutamente dire che le donne italiane siano immuni dalla violenza, anzi... ma vogliamo porre l'attenzione su quanto i media spesso ci propongono una quantità di notizie "a raffica" che ci impone di pensare che quella tipologia di fatto stia accadendo con maggiore frequenza, quando in realtà, per anni si è taciuto su questo tipo di violenze, non ritenendole di grande "appeal" per l'odiens.
Auguriamo a tutte voi di non subire mai violenza alcuna, ma soprattutto, ci rivolgiamo a quelle che di voi ne hanno ricevute, consigliandovi di riflettere e di denunciare ogni abuso, perché, purtroppo, ci sono indoli che portano solo a peggioramenti della situazione e l'unica soluzione è quella di allontanare i partners violenti finché si è ancora in tempo.

"Discreti meravigliosi impiccioni" - Il team di fotografi di nozze di Fabrizio Rossini


Fabrizio Rossini, dapprima ingegnere elettronico ed oggi affermato fotografo...è lui il protagonisca del nostro post di oggi.

Fabrizio ci descrive la fotografia, ed in particolare quella di nozze, come un privilegio che due persone...gli Sposi...danno ad ogni fotografo, in quanto sarà suo l'onore e l'onere di poter raccontare il giorno più bello, con l'auspicio di vedersi ricompensati con la soddisfazione di due persone consapevoli di non poter più rivivere quegli istanti, se non attraverso gli scatti del loro fotografo.
Lo stile è quello del “Wedding Reportage”, ma a Fabrizio non piacciono molto le etichette e preferisce definire il risultato del suo operato come il racconto di una storia...della quale gli Sposi sono i protagonisti.

“Siamo dei discreti meravigliosi impiccioni” (così ci ha definiti una Sposa)”

Questa è la frase che ci ha strappato un sincero sorriso, ma che dopo alcuni istanti, ci ha aiutati a comprendere quanto sia importante l'impatto che un professionista e la sua equipe di collaboratori, abbiano sugli Sposi...tanto da poter instaurare un rapporto basato sul confronto, sulla stima e sulla schiettezza, che spesso sfocia nella più sana ironia, come in questo caso.

Conoscere gli Sposi e far comprendere loro quanto sia fondamentale per un fotografo mantenere una certa discrezione, sono le basi sulle quali Fabrizio Rossini basa i suoi servizi fotografici di nozze.

La massima elasticità nel valutare le proposte e le idee della singola coppia, abbinata all'altrettanto importante disponibilità tramite tutti i più moderni mezzi di comunicazione (social networks, skype ed ovviamente email e telefono) fanno di Fabrizio ed il suo team una soluzione perfetta per quegli Sposi che vivono in pieno il tram tram quotidiano e che necessitano di snellire le varie fasi dei preparativi, ottimizzando i tempi e cercando di ovviare all'impossibilità di muoversi fisicamente, utilizzando a loro favore il web ed il proprio smartphone.

Un servizio fotografico che strizza l'occhio alla modernità, ma che non è mai oltre le righe e sa mantenere, con coerenza e rispetto, le sue sfumature classiche in un'elegante concordanza con una consapevole ed originale post-produzione.

Modernità e tradizione si fondono per dar vita ad album di nozze studiato nei minimi particolari, che vi stupirà per qualità e personalizzazione, tanto da rispecchiare a pieno i vostri desideri.


Non vi resta che dare un'occhiata alle suggestive fotografie di Fabrizio Rossini tramite il suo sito: http://www.weddingprojects.it/

Uno Studio fotografico con un intero show room dedicato al vostro album di nozze

Uno studio fotografico ed uno show room interamente dedicato alla scelta del vostro pregiato album di nozze? Ora è possibile... è l'idea che il fotografo professionista Lorenzo Vistoli ha avuto, affiancando al suo longevo studio Le Spose di Elle un “salotto-espositivo” nel quale gli sposi possano, non solo visionare qualche campione di album ed accontentarsi di dover visionare qualche finitura online, bensì potranno sedersi tranquillamente e prendersi tutto il tempo che vorranno per valutare le più interessanti proposte di uno dei più importanti produttori di Album fotografici italiani, Album Epoca.
Questo aspetto ci ha molto colpiti e, a nostro parere, da un valore aggiunto allo studio Le Spose di Elle, in quanto, in particolare, voi sposine, potrete dedicare ad una scelta così importante, come quella dell'album di nozze, tutta l'attenzione e la premura possibili, non dando nulla per scontato.


Poter saggiare i materiali toccandoli con mano, avere un riferimento reale delle nuances cromatiche della rilegatura e della qualità della carta sulla quale verranno stampate le vostre foto, sono dettagli fondamentali nella scelta di quello che sarà lo “scrigno” dei ricordi più cari del vostro matrimonio.


Le Spose di Elle, però, non è solo Album di nozze, ma è prima di tutto servizi fotografici e video di nozze di assoluta qualità e di grande contemporaneità. Conoscere personalmente Lorenzo vi farà comprendere quanto conti l'esperienza e quanto sia importante, allo stesso tempo, l'umiltà che da modo ad un professionista della fotografia di matrimonio di non smettere mai di aggiornare le proprie conoscenze e le proprie dotazioni tecniche e tecnologiche al fine di fornire a voi, Sposi, sempre il meglio per il vostro giorno più bello!

Ecco perché vi suggeriamo di visitare il sito dello Studio www.lesposedielle.com e di contattare direttamente Lorenzo per confrontarvi riguardo il vostro servizio fotografico di nozze.

La fotografia di matrimonio di Giorgio Baruffi e l'importanza della stampa dell'album di nozze

Care Sposine, spesso ci troviamo a doverci confrontare con dei settori professionali che si rapportano con l'evento-matrimonio in maniera differente. Uno di questi settori è sicuramente la fotografia, che vede, in alcuni casi, una certa perplessità da parte dei fotografi stessi nei confronti del matrimonio, che a nostro parere rappresenta, invece, un grande banco di prova.
Ciò che ci ha spinti a presentarvi il professionista dell'immagine di oggi è stata proprio la volontà di Giorgio Baruffi (questo è il nome del fotografo che vi presenteremo) di manifestare con orgoglio la sua scelta di dedicarsi alla fotografia di matrimonio come "focus" della sua attività.



"Essere scelti da una coppia per documentare il loro giorno più bello è, sicuramente, una grande responsabilità, da prendere con gioia e dedizione, consapevoli dell'importanza di questo arduo, ma stupendo, compito."- Questo è ciò che Giorgio ci ha, subito, spiegato, proprio per porre l'accento sul fondamentale connubio fra onere ed onore al quale si trova di fronte ogni fotografo di nozze.
Quello di Giorgio Baruffi, è uno stile per così dire "narrativo", in quanto è attraverso la sua fotografia che riesce a raccontare la storia di un matrimonio, con spontaneità e naturalezza, senza artifizi e limitando al minimo "indispensabile" le pose forzate, che, comunque, saranno principalmente organizzate in modo divertente e non convenzionale.


 "Cerco sempre di catturare i momenti mentre accadono da soli"


La ricerca della sintonia con ogni singola coppie va ricercata per garantire la massima personalizzazione di ogni servizio e per conoscere meglio i futuri sposi, Giorgio include nel costo del servizio fotografico di nozze l'engagement, ovvero una sessione fotografica pre-matrimoniale o letteralmente "di fidanzamento". Questo permette al fotografo di relazionarsi con gli Sposi in un momento privo del grande stress del "Grande Giorno", nel quale ha modo di interagire in maniera più serena e informale, carpendo dettagli fondamentali sulle personalità dei protagonisti dell'evento che si celebrerà da lì a pochi giorni.



Le fotografie sono l’unica cosa che manterrà intatto il proprio valore nel tempo, anzi, questo valore aumenterà, soprattutto dal punto di vista affettivo, ecco perché il fotografo professionista ha il dovere di far comprendere agli Sposi l'importanza della stampa, che sempre più spesso viene vista come un "surplus", ma che in realtà non dovrebbe mai essere scissa dal servizio fotografico ed ancor più, in quello irripetibile per eccellenza come quello di nozze. Non stampare le foto del proprio matrimonio, preferendone una raccolta di files che per quanto possano suscitare emozioni, non avranno mai lo stesso fascino e lo stesso impatto sensoriale di una stampa di qualità. Inoltre, la creazione di un album di nozze capace di durare nel tempo, potrà rappresentare una stupenda occasione di convivialità in una famiglia che andrà, con buone probabilità, a crescere nel tempo... in parole povere... preferireste immaginarvi seduti sul divano mentre mostrate fieri ed emozionati  un bellissimo album, che già al tatto potrà regalarvi sensazioni impagabili, o, se pur più contemporaneo, preferireste pensare a voi ed i vostri figli seduti di fronte al freddo schermo di un pc aprendo un'impersonalissima cartella dalla quale farete partire con un click la slide delle immagini di un giorno così carico di emozioni?



Noi siamo d'accordo con chi come Giorgio cerca di sensibilizzare gli Sposi alla stampa dell'album di nozze, come ricordo materiale, ma allo stesso tempo emozionale, più importante di un giorno che non potrete più rivivere, se non grazie alla vostra memoria ed alle immagini scattate dal vostro fotografo.
E' proprio nella stampa che troviamo le maggiori novità proposte dal fotografo di matrimoni Giorgio Baruffi, che oltre alla stampa su cotone (Fine Art) ed a selezionati albums dal design moderno e minimale, aggiungerà alla sua offerta un fotolibro di grande impatto, ma allo stesso tempo semplice e sobrio, ovvero il fotolibro Young Book di Graphistudio.

Un fotografo che fa della sua umiltà e della passione per la sua professione le sue peculiarità, ma che vanta importanti riconoscimenti a livello nazionale ed internazionale e che fa parte di molte delle più famose associazioni fotografiche e fotogiornalistiche come: ANFM (Associazione Nazionale Fotografi Matrimonialisti) , WPS (Wedding Photography Select), WPJA (Wedding Photojournalist Association), Fearless, oltre ad essere membro (su invito) della Best of Wedding Photography
L'importanza di queste associazioni risiede nel fatto che fungono da garanzia di qualità e di affidabilità nei confronti degli Sposi che, spesso, si trovano a doversi confrontare con una realtà nuova, come quella del fotografo matrimonialista, e che, perciò, necessitano di maggior sicurezza.
Al giorno d'oggi è impossibile esimersi dall'utilizzo dei nuovi media ed anche fotografi come Giorgio Baruffi vedono nei social media e nel web canali importantissimi per veicolare le proprie immagini, il proprio stile, ma anche solo per confrontarsi direttamente con gli Sposi o i potenziali tali, anche a distanza. Ecco perché vi consigliamo di dare un'occhiata al sito www.gbfotografia.com dal quale avrete accesso alla Gallery di Giorgio ed a tutti i suoi contatti diretti e social.
Chiudiamo con una frase di Giorgio che ci è molto piaciuta e che, ovviamente, condividiamo in pieno:
"La fotografia di matrimonio non è una fotografia di serie B!"

10 cose da non dimenticare assolutamente prima di sposarvi!

Con tutta la programmazione che state facendo in questo periodo, è difficile immaginare che ci sia qualche particolare al quale non avete ancora pensato, ma fidatevi, ci sono alcune cose da fare che potreste aver omesso dalla vostra lista. Ecco alcune cose che potreste aver dimenticato:



La prima notte di nozze
Non stiamo parlando della luna di miele (chi potrebbe dimenticate di programmarla?). Intendiam, piuttosto, che è necessario iniziare a riflette su dove vorrete passare la prima notte di nozze...nella stessa location del matrimonio? In un hotel non troppo lontano? A casa per poi partire per la luna di miele la mattina seguente?

Preparare una valigia per la prima notte di nozze

Se possibile, vi consigliamo di chiedere a qualcuno a voi caro di portare le valigie per la prima notte direttamente presso la vostra camera di albergo. Finito il vostro evento non avrete la lucidità e la calma per ricordarvi particolari come questo.

Regali e non solo...dopo il ricevimento

I vostri regali ed i ricordi ( segnaposto, cake topper , guest book ecc... )  dovranno essere riportati a casa vostra da qualcuno, in quanto non potrete occuparvene voi direttamente. Scegliete, quindi, una persona di cui vi potete fidare ed affidate a lui/lei questo compito.

Decidere e comunicare l'alloggio per tutti gli ospiti

Oltre a pianificare la disposizione degli invitati in sala, dovrete assicurarvi che tutti gli invitati che non sono della vostra città, conoscano in largo anticipo il loro Hotel e che riescano a localizzarlo con facilità, magari scegliendo dei referenti per ogni gruppo, che possa fare da riferimento per gli altri invitati.

Allestire tutte le aree della location

L'errore più grave è quello di concentrarsi solo nella sala o nella zona centrale del ricevimento, in quanto, in un matrimonio è fondamentale tener conto del fatto che gli invitati saranno liberi di girare per tutte le aree della location prescelta e che, quindi, ogni spazio necessiterà di decorazioni capaci di mantenere una certa coerenza con lo stile dell'evento. Basteranno pochissime composizioni floreali e delle candele per creare atmosfere suggestive e d'effetto.

Pianificare "the day after"

Se partirete per la luna di miele direttamente dal vostro albergo, prendete accordi in anticipo con un servizio di "transfer" per portarvi dall'hotel all'aeroporto, al porto o alla stazione, ed siate sicuri di portare con voi tutti i bagagli ed ovviamente i documenti. Se, invece, tornerete a casa vostra prima di partire, organizzatevi con amici o parenti per farvi venire a prendere o per portarvi l'auto presso il vostro alloggio.

Saldare tutti i conti

Location, fotografi, Wedding planners, animatori, musicisti, autisti ecc... assicuratevi di aver saldato tutti i conti relativi alle varie prestazioni di cui avrete usufruito il giorno del vostro matrimonio. Vi consigliamo di saldare prima dell'evento con chi vi darà la possibilità di farlo, mentre di dare delle scadenze precise con quei fornitori che potrete pagare più avanti.

Lavanderia per gli abiti da sposo e da sposa

Ricordatevi di lasciare gli abiti nuziali ai vostri genitori o a persone fidate, in modo da portarli in lavanderie specializzate per poi riporli "come nuovi" nel vostro armadio. Non portare gli abiti in lavanderia subito dopo l'evento, potrebbe farvi dimenticare di farlo e potrebbe provocare dei danni difficilmente sistemabili in futuro.

Inviare i biglietti di ringraziamento

E' ottima abitudine, al ritorno dal viaggio di nozze, spedire un biglietto di ringraziamento a tutti coloro che hanno partecipato o hanno inviato regali. Questo è l'ultimo "onere" relativo all'evento-matrimonio, quindi questo biglietto è molto importante. Non tutti lo ricordano, ma secondo il Galateo è una prassi fondamentale.

Non smettere mai di essere Sposi!

Ricordate in ogni istante le emozioni di quel giorno e cercate di riviverle il più possibile, perché sposi sarete, sposi siete e sposi sarete da quel giorno in poi...per sempre!

La Sposa e l'Emozione le due protagoniste indiscusse dell'album di nozze firmato Cuori e Quoricini

Care Sposine, oggi vi parliamo di una figura professionale che abbiamo trattato in numerosi dei nostri posts, ma che in realtà assume connotazioni differenti ogniqualvolta ci troviamo ad intervistare professionisti di questo settore..parliamo ovviamente della fotografia di nozze.
La fotografia di matrimonio è una delle componenti dei vostri preparativi alla quale non sempre si dedica la giusta attenzione ed è per questo che, sempre più spesso, cerchiamo di selezionare per voi esponenti di questo comparto, che facciano della professionalità e dell'unicità dei propri servizi doti primarie da offrire a voi, che sarete le protagoniste del vostro Wedding Day.
Oggi, abbiamo abbiamo selezionato per voi il Team di fotografi di Cuori & Quoricini, un progetto che coinvolge 6 operatori fra fotografi, videomakers e grafici professionisti, che mettono a disposizione di tutte voi e del vostro futuro sposo una tipologia di servizio in stile "Wedding Reportage", che trova nel contrasto positivo fra dinamicità delle riprese e la minima invadenza, peculiarità fondamentali per la realizzazione di un album e di un video nuziali capaci di catturare "sostanze altamente volatili" come le vostre emozioni.

Se è vero che la Sposa è l'indiscussa protagonista del matrimonio, è altrettanto vero che sono proprio le emozioni, espresse da volti, gesti, situazioni particolari che durano istanti, spesso irripetibili, ad essere degne co-protagoniste dell'evento e, per questo, il fotografo dovrà mettere a vostra disposizione, non solo dotazioni tecniche di ultima generazione e grande esperienza professionale, bensì una spiccata sensibilità umana ed artistica.

E' proprio la sensibilità espressa in ogni singolo scatto firmato Cuori & Quoricini che ci ha spinti a proporvi questa soluzione per il vostro servizio fotografico di nozze e siamo certi che non rimarrete deluse da questo Team di professionisti dell'immagine, che con sapienza e cordialità seguirà ogni momento saliente del vostro Grande Giorno!

Come sempre, preferiamo che siano le immagini a parlare, quindi vi lasciamo valutare con i vostri occhi ed il vostro cuore gli scatti che abbiamo riportato in questo post, ma per visionare intere galleries di questo studio fotografico non dovete far altro che visitare il sito: http://www.cuoriecuoricini.it/.

25mila euro agli Sposi? Tutto falso!

Care Sposine,
segnaliamo anche a voi una bufala che sta girando nel web da diversi giorni e che potrebbe far illudere molte di voi facendo leva sulla vostra speranza: www.sposeitaliane.com/2014/04/25mila-uro-ai-futuri-sposi-2015-notizia.html


Diffidate di questo tipo di notizia e cercate sempre di informarvi sul web e tramite gli appositi organi competenti riguardo la veridicità di certe affermazioni.