Location Matrimoni Roma

Viaggi di nozze

Tradizione ed ospitalità di alto livello nella location per matrimoni in Umbria Tenuta San Lorenzo Vecchio

Oggi vi portiamo in quello che viene definito il “cuore verde d'Italia”. Sì, parliamo proprio dell'Umbria, che con le sue ridenti colline e la sua ospitalità basata sul calore delle gente e su una ricca tradizione enogastronomica.
A mostrarci l'Umbria più bella, ovvero quella dei matrimoni,  ci penserà la Famiglia De Luca, che ha fatto dell'ospitalità uno stile di vita, tanto da aprire la propria casa di campagna a chi apprezza naturalezza e autenticità di un piccolo borgo nelle colline umbre. Nella Tenuta San Lorenzo Vecchio si coltivano viti, olivi, cereali, tutti prodotti biologici che sono poi trasformati nella cantina e nel frantoio della Tenuta, proprio come avveniva un tempo. (Guarda le foto su instagram: www.instagram.com/tenutasanlorenzovecchio/)
E' in questo contesto che il matrimonio diviene un momento di scambio, di convivialità e condivisione nel quale le qualità umane della famiglia De Luca e quelle organolettiche dei prodotti bio prodotti in loco (vero Km “0”!) fanno la differenza. Sposarsi nella Tenuta San Lorenzo Vecchio, però, non è solo fare un tuffo nel passato e nella più radicata tradizione umbra, bensì può divenire un'occasione per stupire i vostri invitati con combinazioni intriganti e contemporanee, andando ad abbinare delle preparazioni internazionali come il sushi, creando un banchetto in puro stile fusion, da abbinare ai Vini della Tenuta.

Immaginatevi di poter accogliere i vostri preziosi invitati come se steste aprendo loro le porte di casa vostra, nel pieno di un’atmosfera ed un contesto molto familiari, ma con la differenza di avere a disposizione un servizio di alto profilo che contempli Catering e wedding planner consigliati dalla location o di vostra preferenza.
A breve questo concept familiare abbraccerà anche l'ospitalità per quanto concerne il pernottamento in tenuta dei vostri ospiti, grazie al completamento di un minuzioso restauro degli appartamenti della Tenuta San Lorenzo Vecchio.

Se avete sempre sognato un matrimonio in stile country chic, boho chic o delle nozze ecosostenibili all'insegna del verde e di prodotti biologici di qualità e salubrità certificata, questa è la location che fa per voi.
In parole povere questa location per matrimoni in Umbria offre ospitalità dal calore familiare, ma con servizi di alto livello, prodotti biologici capaci di rendere il vostro ricevimento di un livello superiore senza spendere un'eresia, ma soprattutto un contesto davvero fuori dal comune, che vi farà sentire abbracciati dalla campagna, ma con tutti i comfort dell'era moderna.
Ora sta a voi verificare con i vostri occhi, magari, prenotando una visita in loco senza alcun impegno tramite la pagina facebook: www.facebook.com/Tenuta-San-Lorenzo-Vecchio.

Naked cake e semi-naked cake - Le torte messe a nudo dalla Cake Designer di Sugarcups

Oggi, care le nostre Sposine, parliamo di un wedding trend che da qualche tempo sta prendendo sempre più piede anche in Italia: la Naked Cake.
Per darvi alcune dritte e per spiegarvi di cosa si tratti abbiamo chiesto aiuto alla nostra amica Cake Designer Marisa Vitali di Sugarcups, con sede a Greve in Chianti, in Toscana.
Tecnicamente, ci spiega Marisa, le naked cakes sono torte a strati soffici ripieni di una golosa crema, senza decorazioni o glasse esterne.
"Poi ci sono le “semi naked cakes”... la mia passione!" Queste torte sono riempite e ricoperte con più o meno crema in modo che si intravedano strati di torta e farcitura, in un gioco vedo o non vedo che rende ancora più accattivanti le torte e crea una via di mezzo fra le totally naked cakes e le classiche wedding cake glassate.

Per essere esteticamente perfette gli strati e farcitura devono essere uguali in termini di altezza.
Si deve optare per una torta abbastanza compatta, come la mudcake o la chiffon cake per esempio per reggere il peso della crema. Per le creme invece si consigliano o la ganache o la classica crema al burro. Marisa ci confessa di usare spesso anche delle ottime e freschissime confetture “home made”.
Per rendere la torta più bella si può ricorrere all'utilizzo di frutta fresca biologica di stagione e/o i fiori freschi (scegliendo, ovviamente, fiori eduli).
Le naked caked sono belle in tutte le stagioni: in estate possono essere colorate e solari mentre nelle stagioni più fredde possono avere toni più caldi e romantici usando colori tipici dell'autunno e dell'inverno come il beige, il marrone, il rosso e l'arancio. La stagionalità deve essere sempre preso in considerazione, sia nel cake design che nella scelta delle materie prime.
A questo punto vi starete chiedendo...

ma in che cosa differiscono dalle classiche Wedding Cake?

Le naked cakes sono più rustiche, più semplici e possono adattarsi a tanti stili diversi di matrimonio. In questo periodo lo stile shabby chic e country chic vanno molto di moda. La classica wedding cake, coperta di pasta di zucchero sembra sempre un po' più “pesante”come torta, no?!
Mentre le naked cakes, oltre ad essere più “facili” da realizzare, vantano un minor contenuto di materia prima ed una maggior "leggerezza", inoltre, dettaglio non da poco, costano meno... che nell'ottica di una gestione del budget di matrimonio più oculata è fondamentale!
Riguardo il trasporto Marisa ci confessa di aver sempre un po' di timore, in quanto sono molto delicate, ma con la dovuta attenzione la vostra naked cake arriverà sana e salva al momento del taglio della torta! Di certo le wedding cake tradizionali, avendo una copertura esterna molto malleabile, risultano più semplici da "ritoccare" anche all'ultimo momento, ma questo non è necessariamente un pro.
“La moda delle naked cakes si sta affermando e si diffonde sempre più anche in Italia. Le tradizionali torte nuziali o le wedding cakes in pasta di zucchero condividono sempre di più il palcoscenico con le bellissime e scenografici torte nude” .
La naked cake si mangia anche con gli occhi perché si vede da subito la bontà, potendone scorgere gli strati e quindi gli ingredienti principali, quindi la definiremmo una torta più sincera, in quanto non ha nulla da nascondere.
La Cake Designer di Sugarcups consiglia questo tipo di torta, particolarmente, alle coppie che vogliano una bellissima wedding cake, ma magari non hanno un budget altissimo.
In alternativa ci sarebbe sempre la torta nuziale millefoglie per cui optare, ma le naked cake secondo noi, hanno qualcosa in più in termini di originalità e creatività, senza rinunciare in alcun modo alla qualità ed alla bontà.

Che ne pensate? Se volete saperne di più riguardo le naked e le semi-naked cakes vi suggeriamo di contattare direttamente, senza alcun impegno, Marisa Vitali tramite email: info@sugarcups.it.

Un matrimonio da sogno nelle Isole Eolie con la Wedding Planner Rosy Gallo

Care Sposine, oggi vi presentiamo una Wedding Planner che organizza matrimoni in uno dei posti più suggestivi d'Italia e non solo: le Isole Eolie.
Parliamo della Wedding Planner Rosy Gallo, dell'agenzia Wedding Eolie.
Anno di fondazione: 2016 (già attiva dal 2013, marchio depositato nel 2016)
Geolocalizzazione: Vico Ulisse, 17 | 98055 Lipari (Me) Italy 
Quali sono le peculiarità della tua agenzia?Il forte legame con il territorio, le isole Eolie. Ho avviato la mia attività per dare la possibilità a chiunque di avere il matrimonio dei propri sogni nella cornice dell’arcipelago, scegliendo l’isola preferita o organizzando un vero e proprio tour per il viaggio di nozze. Lavoro con fornitori fidati, posso occuparmi di tutti i dettagli dell’evento e trovare collaborazioni interessanti tra le startup locali. Qualche idea? Sono a disposizione degli sposi per consigliarli circa la scelta delle fedi (mai sentito parlare degli anelli fusi direttamente nella lava?), del buffet (conoscete il biodistretto delle Eolie, nostro fiore all’occhiello?) e degli allestimenti, che possono essere Hand Made, realizzati con gli elementi naturali del posto, floreali, artigianali piuttosto che lussuosi… Per non parlare delle location! Essendo nata e cresciuta qui, conosco tanti angoli di paradiso in cui organizzare cerimonia e rinfresco.
Qual è la tua idea di matrimonio?
Personalizzato
, in tutto e per tutto... indimenticabile!
Come ti rapporti con gli sposi?
Nel mio lavoro mi interfaccio con persone che non vivono alle Eolie e che desiderano celebrare il giorno più importante della loro vita proprio qui, tra le mie amate isole. Dovendo quindi spesso fare le veci degli sposi, il mio approccio si basa su massima disponibilità, grande elasticità e capacità di problem solving. Grazie alla mia esperienza, inoltre, sono l’interlocutrice perfetta per coniugare i gusti delle coppie con le usanze isolane.
Dove operi generalmente e dove potrebbero sposarsi le nostre Sposine? 
Organizzo matrimoni nelle sette isole dell’arcipelago delle Eolie: Lipari, Vulcano, Stromboli, Salina, Panarea, Alicudi, Filicudi.
Un consiglio o un trend che condivideresti con i nostri sposi?
Quando si hanno a disposizione panorami mozzafiato come quelli delle isole Eolie, perché non viverli al meglio? A chi ama il genere, consiglio di organizzare un Wedding Cocktail sulla spiaggia. O ancora, agli amanti del mare, su una barca! Infine, per chi preferisce godersi il panorama dall’alto, ci sono tante location sopraelevate che garantiscono tramonti spettacolari. Davvero romantici!
Che dire di più? Luoghi mozzafiato, dal romanticismo inarrivabile, in cui organizzare matrimoni in piena libertà creativa, affidandosi ad una professionista che farà tutto per voi, consigliandovi solo i migliori fornitori e le soluzioni più adatte alle vostre esigenze ed ai vostri gusti. A noi l'idea di Rosy è piaciuta davvero tanto e non perderemo l'occasione di suggerire questa sorta di destination wedding interno ai confini italiani a chi ci chiederà qualcosa di davvero speciale!
Se le parole di Rosy vi hanno incuriositi eccovi qui di seguito i suoi contatti diretti per fare due chiacchiere con lei riguardo il vostro sogno di un matrimonio in una delle splendide isolde dell'arcipelago delle Eolie:

La Wedding Planner paladina del Bon Ton e del Galateo

Se c'è un argomento riguardo il quale vertano la maggior parte delle domande che ci arrivano via email e commenti sui social quello è sicuramente il Bon Ton.
Ogni sposa arrivata al momento dei preparativi delle proprie nozze non vuole lasciar nulla al caso ed il Galateo non può essere tralasciato in alcun modo, tanto da divenire oggetto di disquisizioni ed approfondimenti a casa, a lavoro ed online, con futuro sposo, famiglia, colleghi e contatti sui social.
Eppure c'è così tanta fumosità intorno al bon ton, che il nostro consiglio è quello di affidarvi a chi ha improntato il proprio lavoro e la propria professionalità proprio sulla conoscenza e la divulgazione del bon ton, ovvero una Wedding Planner.
In particolare, oggi, vorremmo presentarvi Elisabetta Canton, dell'agenzia di Wedding planning Sposeventi. Lei stessa si è definita, durante una nostra intervista, “paladina del bon ton e delle buone maniere”, quindi chi meglio di lei potrebbe supportarvi e sostenervi sotto questo aspetto?
Conoscere il galateo e saper applicare le regole del bon ton sono aspetti che possono fare la differenza fra un matrimonio bello ed un perfetto! Non occorre tornare indietro nel tempo o risultare anacronistici, bensì cercare di non commettere errori, nella consapevolezza che le buone maniere non sono solo un'etichetta, ma hanno un senso logico che, spesso, si tramuta nella scelta più semplice ed elegante allo stesso tempo.
La Wedding planner non deve rappresentare solo un riferimento in questo caso, ma è bene che ci sia sempre un confronto e che sia disponibile h24 anche soltanto per rispondere ad un quesito che vi attanagli riguardo un aspetto dell'organizzazione piuttosto, appunto, che un dettaglio relativo al bon ton. Elisabetta Canton è una wedding planner preparata in materia di galateo, ma non è solo per questo che ve ne stiamo parlando, in quanto le nozioni sono importanti, ma sono la sensibilità e la disponibilità che rendono il rapporto fra sposi e wedding planner sinergico e sempre propositivo. Vi parliamo di Elisabetta perché lei sente forte l'impegno e la responsabilità dell'organizzazione di un giorno che non ammetterà repliche e che per voi dovrà essere assolutamente indimenticabile.
In molti pensano che fare le wedding planner sia solo una questione di gusto, creatività e design e che chiunque possa improvvisarsi organizzatore di matrimoni, ma non è così ed anche se qualcuno lo facesse per pura vocazione artistica, non potrebbe esimersi dal prendersi una responsabilità che non può e non deve essere presa con leggerezza.
Affiderete ad una persona aspetti fondamentali del vostro matrimonio... di un giorno che vivrete e rivivrete negli anni conseguentemente alle scelte prese durante i preparativi ed al risultato delle stesse nel wedding day, quindi scegliere la wedding planner giusta o il wedding planner più adeguato è qualcosa che dovrete necessariamente fare con grande attenzione.
Il primo passo è conoscere questi professionisti e cercare di comprendere se si è sulla stessa lunghezza d'onda, cosa che non vi sarà difficile con una wedding planner esperta come Elisabetta Canton, che ha ben compreso la prima regola per l'organizzazione di un matrimonio perfetto, ovvero quella di non vedere ogni matrimonio come frutto del proprio stile e della propria volontà, di non voler proporre una sorta di prodotto preconfezionato, bensì cucire addosso ad ogni coppia un matrimonio ad hoc, unico e diverso da ogni altro, perché uniche e diverse saranno le esigenze degli sposi ed il compito della wedding planner è quello di interpretarle e soddisfarle, non di prevaricarle anteponendo le proprie alle vostre.
Per conoscere Elisabetta Canton e confrontarvi direttamente con lei vi invitiamo a contattarla tramite il suo sito www.sposeventi.it o tramite email a info@sposeventi.it.

Matrimoni nel Chianti tra location da favola, cucina toscana e grandi Vini

C'è un luogo nell'Italia più bella che è diventato sinonimo di bellezza, cultura ed enogastronomia ai massimi livelli nel mondo: il Chianti.
Il Chianti e la Toscana in genere, però, non sono solo la location ideale per vacanze all'insegna della storia, dell'arte e dei tour enogastronomici, bensì sono lo scenario ideale per matrimoni da sogno per coppie italiane e straniere.
location matrimonio chianti
Tra le strutture più belle in cui organizzare il proprio matrimonio spicca Borgo Casa al Vento a Gaiole in Chianti, non un semplice agriturismo, ma un resort di lusso, immerso fra le vigne, dalle quali nascono grandi vini, fiore all'occhiello di questo splendido territorio, che grazie alla famiglia Gioffreda è oggi una delle più ambite wedding location toscane.
Borgo Casa al Vento rappresenta il connubio fra il lusso di una location dotata di ogni comfort e capaci di un'offerta al top in quanto a servizi ed accoglienza, ed il contatto con la natura più incontaminata e viva.
Gli ampi spazi, rigorosamente all’aperto, consentono di ospitare fino a 150 invitati. Il giardino nel cuore del borgo e il giardino che sovrasta la cantina possono essere utilizzati per le varie fasi del vostro ricevimento, dall'aperitivo di benvenuto al taglio della torta.
Le vigne stesse potranno diventare cornice ideale per shooting fotografici o particolari momenti dell'evento, dando ancora più identità ad un matrimonio in perfetto stile toscano.

Ovviamente la cucina è affidata a catering di livello assoluto e dall'appurata esperienza nel proporre banchetti dalla forte tipicità della cucina toscana, ma con un occhio sempre attento alla mise en place, il tutto accompagnato dagli ottimi Vini prodotti dall'azienda agricola della struttura.
Nulla è lasciato al caso ed in caso di pioggia saranno predisposte suggestive tensostrutture capaci di accogliere Sposi ed invitati senza alcuna problematica legata al numero o agli spazi, garantendo la perfetta riuscita dell'evento.
Un luogo magico, per chi ama i paesaggi mozzafiato ed i piaceri della tavola, ma anche per chi non vuole rinunciare ad un'attenzione ineccepibile nei confronti di ogni singolo dettagli delle nozze.

Vi basterà una visita in loco per comprendere la bellezza di questo luogo e per immaginare il vostro matrimonio attimo per attimo, particolare per particolare.
Vi consigliamo di contattare lo staff della struttura attraverso la mail: info@borgocasaalvento.com.

“Tratti di Nozze”: Grottaglie tra moda, arte e costume

Défilé Collezioni 2017 Comes Collezioni Sposi


15 Settembre 2016, Grottaglie (Taranto): Domenica 25 Settembre alle ore 20:00 ha inizio la prima edizione di Tratti di Nozze, la kermesse di moda, arte e costume ospitata nel suggestivo scenario di Casa Vestita in via Crispi, nel celebre quartiere delle ceramiche di Grottaglie. L’evento glamour, realizzato con il patrocinio della Città di Grottaglie e del Consorzio dei Ceramisti di Grottaglie, è una panoramica del patrimonio handmade territoriale, che “sposa” design sartoriale e genio creativo dell’artigianato ceramico.
evento sposi puglia
Un progetto in cui visioni dal futuro raccontano ogni tratto delle nozze in chiave tipicamente mediterranea: dal défilé delle collezioni 2017 firmate Comes Collezioni Sposi, alle esposizioni e happening del Consorzio dei Ceramisti di Grottaglie all’interno dello spazio “Merletti di Ceramica”, dedicato alla selezione di cadeaux ceramico per il settore wedding e cerimonie.
I cadeaux, ispirati alla lavorazione di alta moda di pizzi e ricami degli abiti da sposa Comes Collezioni Sposi, rappresentano la massima espressione di convergenza tra ricerca artigiana e arti applicate.
E’ un evento che mira a proporre la wedding experience nella sua totalità, valorizzando il prestigio di tradizione e cultura territoriale.” – dichiara Maria Carmela De Felice, Style Coach di Comes Collezioni Sposi – “ Il mood delle nostre collezioni 2017 è romantico, un romanticismo imbastito di sensualità e passionalità in pieno stile mediterraneo. La completezza delle collezioni di bridalwear 2017 riflette la mission aziendale: la personalizzazione per spose sempre diverse. Volumi e sontuosità di gonne ampie convivono con abiti più minimal e con evanescenti sagome a sirena, fino alle prime proposte ecosostenibili di qualità. Filo conduttore è la purezza dei nobili tessuti Made in Italy sia per la sposa che per lo sposo” – conclude.
Il progetto Tratti di Nozze, ideato da Comes Collezioni Sposi, ha dato vita ad interazioni con partner di rilievo quali: Canali, La Chiusa di Chietri, Nuovarredo, Officine Santoro, Fiori Foglie e Fantasia, Chiloiro Preziosi, Linda Viaggi, Antonio Zanata Photographer, Vision Ottica Saracino, Arkdue Home Accessories, Tenda In, Barbaro Band, AcquaXTutti e Newtech Srl. Media partner: Matrimonio.com, Promessi Sposi e Si Sposa Magazine.
All’interno della palette dei momenti della serata, i consigli di esperti nel settore wedding e le creazioni degli hair stylist: Angelo Labriola, Margherita Ciracì, Giusy Zangaro e Umberto Albano. Cambiamenti, tecniche nuove e texture innovative sul versante make up, saranno proposte dalle make up artist di Elisir Centro Estetico e Be Up di Maria Vestita.
Deus ex machina dell’organizzazione dell’ evento è Patrizia Trani, Responsabile Segreteria Organizzativa di Comes Collezioni Sposi.

CONTATTI:
Ufficio Stampa Comes Collezioni Sposi
Dott.ssa Alessandra D’Alessandro


Comunicato edito da
Ufficio Stampa Comes Collezioni Sposi

La scelta del bouquet da sposa tra classico ed alternative originali

La scelta del bouquet è per una sposa una delle fasi più delicate degli interi preparativi, in quanto arriva dopo aver superato lo scoglio della scelta più importante, quella dell'abito.
Se c'è una cosa che abbiamo compreso negli ultimi anni e che vediamo riconfermarsi anche nel 2017 questa è la sempre più forte tendenza delle spose italiane nell'andare sul sicuro, ovvero nel propendere per il classico bouquet di rose, meglio se bianche, ma spesso coordinate al tema cromatico del matrimonio.
Molto gettonati, però, sono anche i bouquet a cascata o quelli rotondi che vedono interpretare la singola personalità della sposa attraverso forme non convenzionali, ma sempre molto eleganti e d'impatto.
Tra le novità ci sono sicuramente i bouquet a borsetta, che diventano un vero e proprio accessorio che accompagnerà la sposa durante tutto l'evento, con stile ed originalità o i bouquet bracciale, vale a dire un vero e proprio bracciale di fiori che fungerà da bouquet tanto da poter esser sfilato e lanciato come fosse un classico bouquet.

L'alternativa al classico bouquet

Quello che troviamo più interessante, però, è il bouquet alternativo, fatto a mano, in materiali quali carta, stoffa di risulta, plastica riciclata, bottoni di recupero ed altri oggetti che danno vita a creazioni davvero uniche ed ecosostenibili, perfette per un matrimonio ecologico, ma anche per quelle spose che sono stanche dei “soliti” fiori veri.
Inoltre, questo tipo di bouquet non appassirà e potrà essere conservato per sempre senza deteriorarsi, come non si deteriorerà il ricordo del vostro matrimonio.
Potrete scegliere colori, fantasie, e tipologia di fiore da ricreare con stile ed eleganza, senza risultare mai eccessive, ma con la certezza di portare con voi, il giorno delle nozze, un dettaglio che la maggior parte degli invitati vedrà per la prima volta in quell'occasione, restando a bocca aperta. Qui troverete qualche idea originale: bouquetalternativi.it.
La scelta non sarà semplice, ma sul web potrete trovare centinaia di idee e proposte tra le quali siamo certe ci sarà anche il vostro bouquet dei sogni, perché alla fine dei conti non sono le tendenze a fare le spose, ma le spose a fare le tendenze, con il proprio gusto e la propria identità!

Un'ultima dritta... qualora siate indecise, il nostro consiglio è, comunque, quello di prevedere un bouquet da lancio, oltre a quello principale, in modo da poterne tenere uno per voi.

E' il fotografo a doversi adattare agli sposi non viceversa

Faccio della fotografia una forma di linguaggio. Uno stile di vita, una percezione di uno stato d'animo”
Questo è il motto di Wilson Santinelli, fotografo di matrimoni delle Marche, che cerca di catturare l'essenza delle cose, del carattere, delle emozioni dei protagonisti di un evento speciale come le nozze, senza necessariamente mostrare tutto, in un gioco di "vedo non vedo", di rara espressività.
Fondamentale, nel matrimonio ancor più che in qualsiasi altro evento, è la sintesi che solo l'occhio esperto di un fotografo che ha già svolto decine, se non centinaia, di reportage di nozze, sa effettuare tramite uno scatto. Una sintesi che va a condensare in un istante regalato all'eternità tutta l'intensità di un'emozione, di una sensazione, di un gesto, privandolo degli eccessi e degli orpelli di cui un matrimonio è giusto si adorni, ma che rischierebbero di appesantire il ricordo di ciò che è e deve restare nel tempo come una giornata all'insegna della gioia e dell'amore.
Un reportage di matrimonio, quello di Wilson Santinelli, che sa cogliere nel particolare la scintilla della passione e nei contesti l'eleganza dell'evento degli eventi.
Non importa se il vostro sarà un matrimonio vintage o moderno, pieno di colori forti o di tenui nuances pastello, che sia caldo e romantico o freddo ed esplosivo, l'approccio di un fotografo di matrimoni come Wilson sarà sempre quello di partire dalla conoscenza e la comprensione delle personalità degli sposi, entrando in un'empatia che permetterà al fotografo stesso di adattarsi alla tipologia, allo stile ed al tema del matrimonio.
E' per questa duttilità e per la sua premura nei confronti degli Sposi che abbiamo deciso di consigliarvi Wilson Santinelli, che pur vivendo a Fano, nelle Marche, opera su tutto il territorio regionale e nazionale, ovunque ci siano sposi e spose che ricerchino una fotografo dinamico, empatico e dall'appurata esperienza. Il tutto con grande professionalità e senza vincoli di tempo per quanto concerne il reportage del vostro matrimonio, che avrà inizio con la preparazione e la vestizione degli Sposi e terminerà solo quando sarà tutto compiuto.
Per fare due chiacchiere direttamente con Wilson e confrontarvi riguardo le vostre esigenze fotografiche non esitate a contattarlo direttamente tramite la sua pagina facebook: https://www.facebook.com/Wilson.Santinelli.Photography/.

Tutto per il vostro matrimonio dalle partecipazioni alle bomboniere con Wedding Lab Design

Se c'è qualcosa che sin troppo spesso faccia sentire gli sposi e soprattutto le spose spaesate è di certo il districarsi fra la miriade di proposte che il mercato ed il web propongono per quanto concerne partecipazioni, inviti, tableau, bomboniere e tutti quei dettagli di un matrimonio dei quali non si può far a meno.
Oggi abbiamo deciso di aiutarvi, consigliandovi una soluzione tra le più affidabili con le quali ci siamo confrontati negli ultimi anni, ovvero Wedding Lab Design, azienda operante nel mondo wedding.
Elisa, la titolare, ha unito il suo know how tecnico in campo grafico al gusto personale ed alla passione per il mondo del Wedding, dando vita ad un vero e proprio laboratorio artistico e creativo che realizza coordinati cartacei personalizzati, realizzati a mano con carte di altro pregio e bomboniere food (alimentari) complete di personalizzazione e confezionamento realizzate esclusivamente con eccellenze alimentari certificate.
Una proposta, quella di Wedding Lab Design, mirata a soddisfare le esigenze di ogni coppia ed in particolare quelle degli sposi alla ricerca di oggetti di altà qualità, personalizzati ed originali, per far sì che i dettagli facciano la differenza in un giorno speciale come il vostro matrimonio.
Abbiamo chiesto ad Elisa quali siano le ultime tendenze in fatto di bomboniere e non ha avuto dubbi nel confidarci che attualmente le bomboniere enogastronomiche vadano per la maggiore, in quanto utili, belle e gustose, con una grande territorialità da legare alla location o alle origini degli stessi sposi. E' per questo che Wedding Lab Design ha voluto cercare e fornire solo il meglio sul mercato, ovvero una lista completa di bomboniere food (vino, miele, birra, zafferano IGP, vari tipi di distillati, marmellate, sali, zuccheri bio, olio) tutte personalizzabili ed abbinabili allo stesso stile dei cartacei (partecipazioni, coni riso, ventagli, messali, ecc).
Bellezza, originalità e qualità sono le regole d'oro di questa azienda che mira a realizzare in modo totalmente “hand made” dei pezzi unici capaci di rappresentare un valore aggiunto in qualsiasi evento, specie nei matrimoni.

Un evento che per essere davvero perfetto non dovrebbe lasciar nulla al caso, in quanto sono i dettagli che fanno la differenza e fanno diventare speciale ciò che normalmente può risultare omologato. Parliamo di eventi, giorni ed emozioni irripetibili che meritano cornice, colori e sfumature uniche nel loro genere, che rispecchino il gusto ed i sogni di tutte voi sposine e dei vostri futuri mariti.
Vi consigliamo di contattare direttamente Elisa e lo staff di Wedding Lab Design tramite i seguenti links: