Presentata a Milano la nuova collezione di abiti da sposa dello stilista Alessandro Tosetti


Anteprima della collezione sposa 2019 del giovane stilista comasco Alessandro Tosetti a Milano in occasione del Beauty Bridal Trend




Si è da poco conclusa la Bridal Week Milanese è tra gli eventi clou di questo imperdibile appuntamento della moda sposa figura, sicuramente, il Beauty Bridal Trend.
Una serata indimenticabile con un grande presenza di pubblico e stampa, nazionale e internazionale che ha visto protagonisti indiscussi gli abiti da sposa dello stilista Alessandro Tosetti, che si conferma astro nascente nel panorama della moda sposa italiana e internazionale.
L'evento, ideato dal face & hair stylist Carmelo Spina e dall'event planner Michele Squeri di Ottoquattro Eventi, ha saputo coniugare al meglio beauty e fashion, attraverso la professionalità e la creatività di tutte le entità coinvolte.
Tra gli ospiti di spicco, la nota stilista di abiti da sposa Alessandra Rinaudo - da sempre modello professionale e personale di Alessandro Tosetti - accompagnata da Carlo e Luigi Cavallo, rispettivamente Presidente e Amministratore Delegato della Maison Nicole Fashion Group, e la soprano Olga Romanko, che ha riempito di emozione la performance dal vivo di Carmelo Spina, cantando l'Ave Maria di Schubert.
Ad accogliere questo indimenticabile momento dedicato alle spose è stato il caffè ristorante Basement, nella suggestiva cornice del Camperio Hotel di Milano, che per l’occasione ha ridisegnato i suoi spazi sotto la direzione artistica di Michele Squeri, coadiuvato dalla wedding & floral designer La Sposa Vispa, con un allestimento elegante e romantico giocato sulle morbide nuance del bianco e del rosa di Charmelia e Bouvardia.
Per quanto concerne la sfilata, accompagnata dal sax di Claudio Sax, in passerella gli avventori hanno potuto ammirare quattro abiti da sposa della nuova collezione di Alessandra Rinaudo, con silhouette scivolate e rese aeree da sovrapposizioni di veli, corpini lavorati e uso sapiente del pizzo, e quattro outfit di Alessandro Tosetti. Il giovane stilista comasco, alla sua seconda collezione, ha realizzato dieci abiti di ispirazione Haute Couture. Il suo 2019 vede come protagonista l'eleganza, espressa in volute di tulle, viole di seta, pizzi francesi, intrecci e delicate trasparenze. Focus sulle schiene nude, valorizzate da tagli sinuosi, così come le silhouette, disegnate per scivolare morbide sulle linee del corpo. I tessuti sono sete ecocompatibili rigorosamente italiane, con un processo di lavorazione etica, abbinate a pizzi delicati e impalpabili che creano preziosi ricami sulla pelle.
Oltre alla moda sposa, hanno calcato la passerella anche alcuni modelli della linea Tosetti Limited Edition, che Alessandro Tosetti ha disegnato e realizzato insieme al fratello Gabriele e alla madre, Monica Gabetta, ispirandosi a look grintosi composti da gonne in tulle lavorato, t-shirt minimali ravvivate dalla stampa maxi di un bulldog, giacchini argentati per le ragazze e giacche slim-fit per gli uomini.
Per le acconciature, Carmelo Spina ha giocato con i volumi e le compostezze di un classico rivisitato da trecce, frisé e code basse. Grande protagonista lo chignon, impreziosito da pettinini luminosi e piccole broche. A supportare Carmelo Spina nel backstage, Elisa Toaiari, Gaia D'Angelo, Barbara Guasto, Nanny Spina, Mimma Morabito e Gaia Fellotti.
A deliziare il palato dei presenti finger food e light buffet per il cocktail, accompagnato dalle bollicine di Fortuna Vini, e, a fine serata, un omaggio per gli ospiti, in collaborazione con il produttore olandese Portanova Red Naomi - Supra e Royal Van Zanten, coordinati da Charles Lansdorp.: una rosa rossa a gambo lungo, ideale simbolo d’amore, in contrasto cromatico con i toni tenui scelti per l’allestimento.
Tutte le immagini sono di Estella Lanti Photography, che ha curato il reportage foto e video dell'evento.
Per maggiori info sulla nuova collezione di Alessandro Tosetti visita il sito: www.alessandrotosetti.com.